Sognando il derby
Nasce l'F.C. Neapolis
di Giorgio De Luca

Provate ad immaginare lo stadio San Paolo teatro di un vero derby tra due squadre di Napoli: da una parte gli storici azzurri del Napoli, dall’altra i bianco-blu del Neapolis. Questo particolare scenario calcistico, non è solo un gioco di immaginazione, ma una possibilità concreta.

Tante volte si è cercato in passato di creare una squadra alternativa alla S.S.C. Napoli, ma la passione straripante per la maglia azzurra non ha mai dato reso possibile questo progetto. Oggi, invece, il progetto sembra essere valido: dalle ceneri della Sangiuseppese parte l’avventura della squadra che mira a scalare in fretta le categorie e arrivare a contendere al Napoli lo scettro di regina della città.

Si parte dalla serie D, da un progetto ambizioso e da dirigenti che conoscono bene il calcio campano come Ezio Bouche, i Moxedano e il tecnico Franco Mango. La squadra giocherà al Collana e si allenerà a Sant’Antimo, sarà una realtà nuova della città e della provincia, amica del fratello maggiore Napoli, da cui arriveranno giovani di ottime speranze.
Nessuna ostilità, dunque, nei confronti di quella che resta la principale realtà calcistica della città.

Ma il progetto Neapolis non è meramente sportivo, ma anche sociale. La nuova squadra dovrà trovare tifosi, simpatizzanti in grado di supportare la dirigenza e non permettere che si spenga sul nascere questa bella storia. Forse è questa la sfida più difficile, cercare di creare un movimento di opinione che si diffonda in città e nella vasta provincia.

Un’operazione simpatia non facile da realizzare, ma che rappresenta la base indispensabile se si vuole crescere nel tempo e puntare a divenire una realtà importante dello sport cittadino e non la solita meteora. La strada è in salita, non sarà facile affermarsi in una città dove “l’unica fede” è la squadra che fu di Maradona. Eppure, la fame di calcio in questa città non è mai sazia ecco perché sembrano esserci i presupposti affinché le giovani generazioni possano crescere con la passione per questa nuova squadra.

Benvenuta Neapolis, siamo pronti a supportarti ed aspettarti in serie A immaginando il derby tra azzurri e bianco-blu.

12/07/2006
.banner

Altri Articoli

Alternapoli.com - magazine di informazione differenziata